Vai a sottomenu e altri contenuti

CERTIFICATO DI GODIMENTO DEI DIRITTI POLITICI

Il certificato di godimento dei diritti politici viene rilasciato dal Comune di residenza dell'interessato.
Può essere richiesto da chiunque (non necessariamente dalla persona cui il certificato si riferisce) purché a conoscenza certa:
dell'uso del certificato, per la determinazione dell'imposta di bollo;
dei dati di identificazione della persona in nome della quale viene richiesto l'atto, e cioè: cognome, nome e data di nascita (in mancanza di quest'ultima, esatto indirizzo).
Se riferito a residenti regolarmente iscritti nelle liste elettorali, il certificato viene rilasciato a vista presso l'Ufficio Elettorale o presso l'Ufficio Anagrafe, in orario di apertura al pubblico.
Qualora debba essere prodotto alla pubblica amministrazione, il certificato può essere sostituito da una dichiarazione personale (autocertificazione).

Requisiti

Avere compiuto i 18 anni.

Costi

Il rilascio del certificato è soggetto al pagamento dei diritti comunali pari a € 0,26, se in carta libera, o € 0,52, se in bollo, e delle marche da bollo da € 14,62, ove richiesto in base all'uso. I certificati richiesti ai fini della candidatura alle elezioni politiche e/o amministrative sono esenti dal pagamento dei diritti di segreteria.

Normativa

---------

Incaricato

SERVIZI DEMOGRAFICI (ANAGRAFE, STATO CIVILE, ELETTORALE)

Tempi complessivi

----------------

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' Formato pdf 108 kb