Vai a sottomenu e altri contenuti

Sussidi a favore di particolari categorie di cittadini_ Cittadini affetti da nefropatie che si sottopongono a dialiasi

Si tratta di un sussidio sottoforma di assegno mensile e di rimborso spese viaggio, in favore di soggetti affetti da nefropatia riconosciuta da apposita documentazione sanitaria che si sottopongono con la regolarità che la malattia richiede, alle prestazioni sanitarie specifiche.

A partire dal 2013 L'Assessorato dell'Igiene e sanità e assistenza sociale ha esteso ai trapiantati di fegato, cuore e pancreas dei sussidi già riconosciuti ai trapiantati di rene.
L'estensione riguarda, in particolare, il solo rimborso delle spese di viaggio o trasporto e di soggiorno sostenute per effettuare i controlli post-trapianto.

Requisiti

L'assegno mensile e i rimborsi delle spese di viaggio e di soggiorno sono concessi a coloro che non abbiano diritto a rimborsi per lo stesso titolo da parte di enti previdenziali o assicurativi; Per ottenere l'assegno mensile occorre non superare il reddito effettivo netto annuo indicato nella tabella, (reddito derivante da prestazioni di lavoro autonomo o dipendente, da compartecipazioni ad utili societari, da pensioni o da rendite immobiliari dell'interessato stesso, del coniuge e dei figli minori conviventi, nel caso di soggetto coniugato; dell'interessato stesso, dei genitori e dei fratelli minori conviventi, nel caso di soggetto celibe o nubile). Nel calcolo del reddito non deve essere considerato la pensione di invalidità civile e l'assegno di accompagnamento. Il calcolo per spese viaggio è pari a 1/5 costo medio di 1 litro benzina per numero di chilometri del percorso residenza del presidio (andata e ritorno) per numero viaggi;

Costi

nessun costo

Normativa

Legge regionale 11/85

Legge regionale n. 12/2011, art. 18, comma 3 - Estensione della legge regionale n. 11/1985 ai trapiantati di fegato, di cuore e di pancreas.

Documenti da presentare

Va presentata al Comune di Ardauli apposita domanda corredata da:
certificato reddituale del nucleo familiare;
certificato medico che attesti la patologia e la necessità, per l'interessato, di sottoporsi al trattamento dialitico con regolarità.

Incaricato

D.ssa Casula Barbara

Tempi complessivi

180 giorni

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modulo di Domanda Formato pdf 194 kb
Limiti di reddito ed importi nefropatici 2014 Formato pdf 13 kb