Vai a sottomenu e altri contenuti

Borse di studio - Rimborso delle spese scolastiche

RIMBORSO DELLE SPESE SOSTENUTE PER L'ISTRUZIONE, DALLE FAMIGLIE DI STUDENTI FREQUENTANTI LE SCUOLE PUBBLICHE PRIMARIE, SECONDARIE DI I GRADO E SECONDARIE DI II GRADO.

Requisiti

Possono presentare domanda gli studenti residenti nel Comune di Ardauli che nell’anno scolastico di riferimento abbiano frequentato le scuole pubbliche, parificate o legalmente riconosciute in classi d’Istituti per l’istruzione primaria, secondaria di primo e secondo grado le cui condizioni di reddito familiare siano pari o inferiori ad un ISEE di € 14.650,00 1)CRITERI DI REDDITO : a) possono beneficiare delle borse di studio i genitori e gli esercenti la patria potestà di alunni della scuola dell’obbligo o secondaria superiore, sia statali che paritarie, o gli stessi studenti se maggiorenni, appartenenti a famiglie il cui ISEE non sia superiore ad euro 14.650, 000; b) Nell’assegnazione delle borse di studio si favoriranno le famiglie in condizioni economiche più svantaggiate, dovranno destinare un importo maggiore alle famiglie con ISEE più basso secondo le seguenti fasce di valore: - fascia A: ISEE da euro O a euro 4.880,00; - fascia B: ISEE da euro 4.881,00 a euro 9.760,00; - fascia C: ISEE da euro 9761,00 a euro 14.650,00; 2)CRITERI DI AMMISSIBILITA’ Le spese effettivamente sostenute famiglie, alla cui copertura sono destinate le borse di studio, sono relative alla frequenza, sussidi e attrezzature didattiche, trasporti, mense, viaggi e visite di istruzione, con un importo minimo dichiarabile non inferire a euro 52,00; 3)CRITERI DI RIMBORSO - fascia A: ISEE da euro O a euro 4.880,00 percepiscono il 100% delle spese sostenute, entro il limite del rimborso massimo spettante per la classe di appartenenza; - fascia B: ISEE da euro 4.881,00 a euro 9.760,00 percepiscono l’ 80% delle spese sostenute, entro il limite del rimborso massimo spettante per la classe di appartenenza; - fascia C: ISEE da euro 9761,00 a euro 14.650,00 percepiscono il 60% delle spese sostenute, entro il limite del rimborso massimo spettante per la classe di appartenenza; A) Che vengono fissati degli importi massimi di borse da erogare: - Euro 100 per gli alunni frequentanti la scuola elementare; - Euro 250 per quelli frequentanti la scuola media inferire; - Euro 400 per gli studenti della secondaria superiore; B) Che in merito alle attrezzature da ginnastica (tute e scarpe) la misura del rimborso sarà calcolata sul 50% del costo sostenuto. (es. scontrino da € 100,00 costo ammissibile € 50,00) C) qualora il contributo concesso non fosse sufficiente a garantire il rimborso totale a tutti i richiedenti, aventi i requisiti necessari, si provvederà alla riduzione proporzionale delle somme spettanti, fino ad esaurimento della somma a disposizione del Comune;

Costi

-

Normativa

Legge 3 marzo 2000, n° 62 ''Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all'istruzione'' pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21 marzo 2000.

Documenti da presentare

- Certificazione ISEE in corso di validità;
- Autocertificazione delle spese sostenute con pezze giustificative.

Termini per la presentazione

ENTRO IL 27 OTTOBRE 2014

Incaricato

D.ssa Casula Barbara

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modulo di Domanda Formato pdf 4 kb
modulo di domanda_autocertificazione Formato pdf 5 kb
Bando Comunale Formato pdf 181 kb