Vai a sottomenu e altri contenuti

Contributi economici integrativi del reddito - Misure di contrasto alle povertà estreme

L.R. 2 agosto 2013 n. 21, art. 1, commi 1 e 2. Realizzazione di azioni di contrasto alle povertà - Sostegno economico alle famiglie e alle persone prive di reddito e in condizione di accertata povertà.

Gli interventi da finanziare sono rivolti al contrasto delle povertà secondo tre linee di intervento:
1) concessione di sussidi a favore di persone e nuclei familiari in condizioni di accertata povertà;
2) concessione di contributi in misura non superiore a 500 euro mensili, quale aiuto per far fronte all'abbattimento dei costi dei servizi essenziali, a favore di persone e nuclei familiari con reddito non superiore alla soglia di povertà calcolata secondo il metodo dell'Indice della Situazione Economica Equivalente (ISEE);
3) concessione di sussidi per l'ammontare massimo di euro 800 mensili per lo svolgimento del servizio civico comunale

Requisiti

- Reddito pari o inferiore alla soglia di povertà come previsto dalla deliberazione G.R. n. 39/9 DEL 26.9.2013

Costi

-

Normativa

L.R. 2 agosto 2013 n. 21, art. 1, commi 1 e 2. Realizzazione di azioni di contrasto alle povertà - Sostegno economico alle famiglie e alle persone prive di reddito e in condizione di accertata povertà.

Deliberazione G.R. Sardegna n. 39/9 DEL 26.9.2013

Documenti da presentare

- Domanda compilata e firmata;

- Dichiarazione Isee in corso di validità;

- Documento di identità in corso di validità;

Termini per la presentazione

SONO APERTI I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER IL PROGRAMMA
“Azioni di contrasto alle povertà” Programma 2013 – Quota Irap

Linea 1) Concessione sussidi in misura non superiore a € 250,00 mensili (per massimo 6 mesi all’anno) a favore di persone e nuclei familiare in condizioni di accertata povertà;
Linea 2) Concessione contributi in misura non superiore a € 200,00 mensili (per massimo 6 mesi all’anno) quale aiuto per far fronte all’abbattimento dei costi essenziali.
Linea 3) Concessione sussidi per ammontare massimo di € 320,00 mensili (per massimo 8 mesi) per lo svolgimento del servizio civico comunale.

Il Comune erogherà le risorse alla luce delle disponibilità finanziarie e in relazione ad una graduatoria elaborata sulla base della somma dei punteggi attribuiti secondo criteri riferiti alla condizione sociale e criteri riferiti alle condizioni reddituali.

I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE SCADONO IL 27.03.2015.

Incaricato

D.ssa Casula Barbara

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modulo di Domanda Formato docx 36 kb
CRITERI ACCESSO 2013 Formato pdf 78 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto